MAROCCO

Dal 16 al 29 Marzo

(esplorativo)

PROGRAMMA

il programma potrebbe subire delle variazioni

DAY 1

Punto di ritrovo Genova in tarda mattinata per raggiungere il porto di Sète in Francia dove ci imbarcheremo per Nador la sera.

DAY 2

Navigazione

DAY 3

Arrivo a Nador e disbrigo pratiche doganali. In tarda mattinata partenza per FES dove arriveremo nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento.

DAY 4

Giornata dedicata alla visita di FES, una dell più importanti città Imperiali. Per i fotografi, questa cittadina è una vera manna caduta dal cielo. Fes è famosa per la sua medina, che si chiama Fās al-Bālī, dove si manifesta tutta la complessità di una tipica città musulmana antica con le sue tortuose e strette strade, percorribili solo a piedi.

DAY 5

Ripartiremo da Fes in direzione Merzouga dove ci attende il Buon Giacomo Ferri persso il suo hotel. Merzouga in passato è stata una delle principali oasi dove le carovane si fermavano per trovare ristoro e raccogliere provviste prima di affrontare il tratto più duro dell’attraversamento del deserto seguendo le piste che dall’Africa Subsahariana arrivavano fino al Mediterraneo.

DAY 6

Giornata dedicata ad una bellissima escursione in jeep nel deserto. Oggi Merzouga è una delle mete più ambite del turismo in Marocco, sia per la sua meravigliosa cornice ambientale tra le incredibili dune del deserto del Sahara, che per essere una delle località che fungono da campo base per esplorazioni più profonde della regione dell’Errachidia.

DAY 7

Ripartiremo in direzione Gole di Toudgha (Todra) per poi raggiungere Ouarzazate dove pernotteremo. Le gole sono un canyon sito nella zona orientale della catena montuosa dell'Alto Atlante in Marocco, vicino alla città di Tinerhir. Faremo un "salto " anche alle Gole di Dadés.

DAY 8

Ripartiremo da Ouarzazate in direzione Alto Atlante per poi raggiungere Marrakech, dove pernotteremo.

DAY 9

Giornata dedicata alla visita di Marrakech. I colori, l’architettura, i souq, i tramonti infuocati, il canto del muezzin sono gli aspetti che attraggono ogni anno milioni di visitatori.

DAY 10

Ripartiremo in direzione Agadir percorrendo il Tizi-n-Test a 2 mila 92 metri di altezza, tra le montagne dell’Alto dell’Atlante che collega le città di Taroudant e Taliouine. La strada, piena di tornanti e molto impegnativa, è stata costruita dai francesi per collegare Marrakech alla pianura del Souss e al deserto e oggi è considerata una delle vie più panoramiche del Marocco.

DAY 11

Ripartiremo in direzione Rabat con qualche sosta lungo il percorso. Cena e pernottamento.

DAY 12

Ripartiremo in direzione Nador per imbarcarci nel pomeriggio verso Sète dove arriveremo il giorno dopo (28) in serata. Previsto pernottamento a Sète per rientrare in Italia il giorno dopo.

Quote di Partecipazione

Rider in camera

doppia                  € 1.650,00     


Passeggero in

camera doppia     € 1.550,00


Rider in camera

singola                 € 1.900,00


Il viaggio prevede una numero minimo di 12 partecipanti.

Le quote comprendono:

- 10 notti in Hotel 3/4* con colazione.

- 3 cene.

- Traghetti a/r in cabina (3 notti)

- 1 o 2 persone dello staff.

- Roadbook ricordo.

- IVA

- Assicurazione medico/bagaglio.

Le quote NON comprendono:

- Carburante, pedaggi autostradali.

- Pranzi e Cene (tranne quelle incluse)

- Bevande

- Eventuali tasse di soggiorno.

- Extra, ingressi, e tutto quello non convenuto.

Percorrenza      

km 4000

Tipologia          

Stradale

Documenti        

Passaporto


PRENOTA